In questo libro Salvatore Esposito ha deciso di raccontarsi perché trova che la sua storia personale abbia un che di particolare e possa ispirare un po’ tutti, specialmente i giovani.
Salvatore è un figlio della Napoli popolare: cresciuto senza vizi, ha dovuto presto cominciare a darsi da fare. Tuttavia, diversamente da tanti coetanei che nella speranza di guadagni facili si sono lasciati tentare dalla sirena pericolosa della Camorra, ha sempre creduto, come i suoi genitori, nello studio e nel lavoro.

Ma in questa vita, onesta e normale, a un tratto ha fatto irruzione una passione incontenibile, assoluta: quella per la recitazione. All’epoca Salvatore, per mantenersi, lavorava da McDonald’s: diventare un attore sembrava impossibile.

Eppure, con determinazione, umiltà, spirito di sacrificio, ci è riuscito… “Non volevo diventare un boss” racchiude un messaggio importantissimo e positivo per i ragazzi: non cercate facili scorciatoie, ma inseguite le vostre passioni perché così i vostri sogni potranno diventare realtà. Allo stesso tempo, questo libro rappresenta un omaggio di Salvatore a Napoli, la sua città che gli ha dato tanto.

Ecco i links per effettuare il pre-order :
Edizione cartacea: AmazonIbs
Edizioni Ebook: Kobo booksiTunes

La data di uscita del libro “Non volevo diventare un boss” è il 10 Novembre 2016, mentre l’evento per la presentazione ufficiale, si svolgerà alla Feltrinelli, in piazza dei Martiri a Napoli con Salvatore Esposito il giorno 11 Novembre 2016 alle ore 17:00

In this book, Salvatore Esposito decided to tell because he finds that his personal history has something special and will inspire a bit ‘all, especially young people.

Salvatore is a son of the popular Naples grew up without vices, had to soon begin to get busy. However, unlike many peers in the hope of easy money you are left groped by the dangerous siren of the Camorra, he has always believed, like his parents, study and work. But in this life, honest and normal, suddenly broke into an uncontrollable passion, absolute: one for acting.

At the time the Savior, to keep, he worked at McDonald’s: become an actor seemed impossible. Yet, with determination, humility, self-sacrifice, he succeeded … “I did not become a” boss holds a very important and positive message for kids: look no easy shortcuts, but you chase your passions because then your dreams can become reality. At the same time, this book is a tribute to Salvatore in Naples, his city that gave him so much.

Here are the links where you can make the pre-order of the book:
Paper edition: AmazonIbs
Ebook edition: Kobo booksiTunes

The release date of the book “I did not want to become a boss” 10 November 2016, while the event for the official presentation will be held at the Feltrinelli, in Martyrs Square in Naples with Salvatore Esposito on November 11, 2016 at 17 : 00

Share on:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest